Specchio, specchio delle mie brame: chi è la più brutta del reame?

Come il fenomeno del bodyshaming aumenta ansie e disturbi alimentari

Summertalks con Raffaela Vanzetta

ACHTUNG: Aufgrund der erneut schlechten Wetterprognose wird diese Veranstaltung auf Donnerstag, 26. August mit Beginn um 20 Uhr verschoben. Speriamo nella vostra comprensione! Grazie!

Cari soc*, giovedi 15 luglio con inizio alle ore 20.30 tornano i nostri appuntamenti con Summertalks. La nostra moderatrice Sarah Trevisiol ospiterá sul nostro palco Raffaela Vanzetta, Coordinatrice del Centro per Disturbi del Comportamento Alimentare INFES per parlare con lei del fenomeno del bodyshaming. Siete tutt* invitat* a discutere insieme a noi.

L’ossessione odierna per il corpo alimenta sempre più forme di bullismo legate al aspetto fisico, disequilibri psicologici e insicurezze, disturbi alimentari e attività fisica esagerata. Sempre più giovani, ma anche adulti, donne come uomini, sono fissat* a modellare corpi perfetti, focalizzandosi su quante calorie giornaliere digerire, rigettare o bruciare. Chi non rientra nel modello prefissato viene spesso deris*, umiliat* o esclus*, quindi nessun* vuole rimanere indietro…ma a che prezzo?

La psicoterapeuta Raffaela Vanzetta (coordinatrice del Centro per Disturbi del Comportamento Alimentare INFES) e la moderatrice Sarah Trevisiol invitano il pubblico a riflettere assieme a loro sulle conseguenze delle diverse forme di critica e derisione del corpo, chiamate bodyshaming.

(Wie immer müsst ihr euch vorab über das angehängte Kontaktformular anmelden)

Giovedi, 15 luglio ore 20.30 – Summertalks con Raffaela Vanzetta

Anmeldung Summertalks 15.07.2021 Registrazione Summertalks

This contact form is deactivated because you refused to accept Google reCaptcha service which is necessary to validate any messages sent by the form.